Privacy Policy

Privacy Policy aggiornata al: 25 maggio 2018


Fuocobio di Sabrina Gasparri, P.IVA 03354231205 – SEDE LEGALE vicolo del Falcone 4 - 40124 Bologna   
ideatore e promotore delle attività disponibili nel sito fuocobio.it, si riserva il diritto di utilizzare i dati personali, forniti volontariamente dagli utenti, nel rispetto delle vigenti normative (artt 13 e ss. D. Lgs. 196/2003).
Il titolare del trattamento per i dati raccolti attraverso il sito è
Fuocobio di Sabrina Gasparri, P.IVA 03354231205 – SEDE LEGALE vicolo del Falcone 4 - 40124 Bologna
Tutti i dati raccolti saranno trattati presso la sede del titolare del trattamento, salvo quanto altrimenti specificato nella presente Privacy Policy.
Il titolare tratta i dati personali degli utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei dati personali. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. 


Fuocobio di Sabrina Gasparri, P.IVA 03354231205 – SEDE LEGALE vicolo del Falcone 4 - 40124 Bologna
garantisce agli utenti che il trattamento dei dati personali sarà riservato ad utilizzi strettamente connessi e correlati alla prestazione dei propri servizi, alla facilitazione della gestione del sito e dell’evasione degli ordini e alla risposta di richieste di preventivo.
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti secondo quanto previsto dall’art. 11, lett. e) del Codice Privacy. Sabrina Gasparri adotta tutte le misure di sicurezza previste dal Codice Privacy per proteggere i dati raccolti, al fine di scongiurare i rischi di perdita o furto dei dati, accessi non autorizzati, usi illeciti e non corretti. Tuttavia Sabrina Gasparri non può garantire ai propri utenti che le misure adottate per la sicurezza del sito e della trasmissione dei dati e delle informazioni sul sito siano in grado di limitare o escludere qualsiasi rischio di accesso non consentito o di dispersione dei dati da parte di dispositivi di pertinenza dell’utente. Per tale motivo, suggeriamo agli utenti del sito di assicurarsi che il proprio computer sia dotato di software adeguati per la protezione della trasmissione in rete di dati (ad esempio antivirus aggiornati) e che il proprio Internet Provider abbia adottato misure idonee per la sicurezza della trasmissione di dati in rete.
Gli utenti possono esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy, al fine di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei loro dati personali e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione. Ai sensi della medesima disposizione l’utente potrà inoltre chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte a Sabrina Gasparri in qualità di responsabile del trattamento mediante il seguente recapito info@fuocobio.it Attraverso il medesimo recapito, l’utente potrà chiedere inoltre la lista aggiornata di tutti i responsabili del trattamento nominati dal titolare.
La richiesta delle informazioni sopra elencate può essere rinnovata con un intervallo minimo di 90 giorni, fatta eccezione per quei casi ove sussista giusta causa: cancellazione o modifica di tali dati a causa di violazione della legge; cancellazione di quei dati che non sono utilizzabili per i motivi per i quali sono stati raccolti.
Il titolare del trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata al termine del documento. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente Privacy Policy, può richiedere al titolare del trattamento di cancellare i propri dati personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente Privacy Policy continuerà ad applicarsi ai dati personali sino a quel momento raccolti.